Il cancro della prostata e del colon

Tumore al colon in fase metastatica, ruolo della chemioterapia e nuovi farmaci

Integratori alimentari per il trattamento di ingrossamento della prostata negli uomini

Il Dott. Prima di tutto il fattore genetico. Il tumore della prostata è una patologia che ha il cancro della prostata e del colon diretto ed ha maggiori probabilità di insorgenza quando parliamo di parentele di primo grado e aumenta in maniera più o meno lineare a seconda del numero dei parenti che ne sono affetti.

Sarà dunque facile immaginare come il rischio sarà ulteriormente maggiore se sia il padre che il fratello hanno contratto questo tipo di tumore. Ma non solo, il cancro della prostata è di tipo ormono-dipendentequesto significa che anche qualora si abbia un parente donna affetta da tumore alla mammella, il rischio di contrarre questo disturbo maschile aumenta. Per questo motivo è consigliato fare molta attenzione alla prevenzione ed il cancro della prostata e del colon screening regolari.

Un altro fattore di rischio è il fumo. In passato veniva per lo più collegato ad altre forme di tumore. Anche le sigarette elettroniche rappresentano un pericolo in quanto, sebbene in dosi ridotte rispetto alla classica sigaretta, la nicotina è comunque presente.

Il rischio esiste anche per gli ex fumatori e la possibilità di contrarre il cancro della prostata si riduce con il passare del tempo dalla sospensione del fumo.

Infine, è bene che anche i giovani tengano monitorata la loro salute poiché la cronicità di infiammazioni prostatiche, la cosiddetta prostatiteè un fattore predisponente al tumore in età avanzata. Secondo stime recenti, il tumore della prostata è il tumore più diffuso soprattutto dopo i 50 anni di età.

Tuttavia, se osserviamo la curva della mortalità notiamo un crollo dei numeri ai primi posti ci sono il tumore al polmone seguito da quello del colon-retto. La discrepanza tra frequenza e mortalità del tumore della prostata è legata alle ampie possibilità di cura, se diagnosticato in maniera precoce è quindi ancora localizzato.

Va comunque precisato che ci sono terapie efficaci anche per le forme di tumore metastatico. Evitare infine cattive abitudini di carattere sessuale come il coito interrotto. Quando, il cancro della prostata e del colon contrario, viene bloccata, si presentano reflussi interprostatici che possono dare luogo a infiammazioni prostatiche, condizione che altera equilibrio della prostata. Verze, quali sono i più rilevanti fattori di rischio del cancro della prostata?

Se preso per tempo, è possibile guarire dal tumore della prostata. Quali sono le principali cure che la scienza mette a disposizione? La robotica garantisce il migliore risultato per il paziente anche nel post-operazione anche perché ha un approccio meno invasivo. Oggi la terapia chirurgica gioca un ruolo concreto anche per le forme di tumore avanzato. La combinazione favorisce il migliore risultato. Il cancro della prostata e del colon pazienti che non si possono o non vogliono essere operati possono ricorrere alla radioterapia.

Ci sono infine forme di trattamento con i farmaci, ma riservata per lo più a pazienti con metastasi. Qualche breve consiglio per prevenire il tumore della prostata?